Home Ricette Dolci Pancake con ricotta: per colazione

Pancake con ricotta: per colazione

Soffici, deliziosi e versatili, i pancake con ricotta piacciono a tutti: la ricetta e come servirli per renderli ogni volta irresistibili.

di Roberta Favazzo

I pancake con ricotta, ricetta facile, veloce ed a prova di principiante, rappresentano una delle migliori soluzioni per la colazione o per il brunch tipico del fine settimana. Il loro punto di forza è la loro sofficità oltre al loro sapore delicato ma neutro, che li rende ideali per essere accompagnati dal latte, dal tè o dal caffè e per essere farciti con diversi ingredienti. Qualche idea a riguardo per renderli irresistibili?

Come servire i pancake con ricotta

Potete servire i pancake con ricotta con una generosa colata di sciroppo d’acero o miele appena riscaldato. Si possono guarnire con frutta fresca o saltata in padella con poco burro e zucchero. Si possono, ancora, spalmare con della Nutella o della marmellata oppure accompagnare con un cucchiaio di salsa alla vaniglia. Nulla toglie il fatto che siano strepitosi anche al naturale, serviti caldi con solo poco zucchero a velo spolverato sopra.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 147 cal x 100g
  • molto bassa

Preparazione Pancake con ricotta

  1. Lavorate in una ciotola la ricotta, le uova e lo zucchero. Una volta ottenuto un composto omogeneo, aggiungete il lievito setacciato con la farina ed il sale.

  2. Mescolate bene fino ad ottenere un composto bene amalgamato e fate scaldare una padella antiaderente. Ungetela con poco olio e adagiatevi il composto a cucchiaiate.

  3. Fate cuocere i pancake 2-3 minuti per lato e conservateli, man mano, su un piatto da portata.

Spolverateli di zucchero a velo a piacere e gustateli caldi.

Come conservare i pancake con ricotta

Per conservare correttamente i pancake bisogna prima farli raffreddare completamente a temperatura ambiente. Quindi si possono trasferire in un contenitore a chiusura ermetica e riporre in frigo, dove si conservano per 2-3 giorni. In alternativa, si possono congelare seguendo le stesse modalità: in freezer durano un paio di mesi.

Variante Pancake con ricotta

Potete insaporire l’impasto con della scorza di limone grattugiata o del liquore oppure aggiungere delle gocce di cioccolato.