Pane al farro e salame

12 Giugno 2014
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Pane al farro e salame

  1. Formate la fontana con la farina. In un lato esterno fate una piccola conca per il sale e lo zucchero. Sciogliete il lievito in una caraffa con acqua e versatelo nel cratere.
  2. Unite metà dell’olio extravergine e mescolate con cura portando la farina verso la parte liquida. Una volta raccolta tutta la farina verso il centro, mescolate energicamente.
  3. Imprimete una croce sulla pasta, mettetela in una terrina tiepida e copritela con un panno di lino o cotone. Lasciatela lievitare per circa 2 ore.
  4. Ungete con il restante olio extravergine una stampo da plumcake, metteteci l’impasto (che deve arrivare a due terzi dell’altezza) e lasciatelo lievitare ancora un’ora (trascorsa la prima mezz’ora accendiamo il forno, in funzione statica, a 200°C.). Dopo la lievitazione, cuocete per 35/40 minuti. Toglietelo dal forno, lasciate intiepidire su una griglia.

Appena il pane si è raffreddato completamente, tagliatelo a fette e metteteci sopra delle fette di salame.