Pane alle zucchine: soffice e delicato

3 Ottobre 2019

Ingredienti per 4 persone

Il pane alle zucchine è una preparazione soffice e delicata, facile da preparare per arricchire la tavola di un brunch, di un aperitivo o un buffet. Le zucchine ammorbidiscono l’impasto rendendo il classico pane in cassetta più sfizioso sia da mangiare da solo, che per accompagnare formaggi delicati o affettati: un abbinamento vincente è sicuramente il prosciutto crudo. È importante però far perdere l’acqua in eccesso delle zucchine ed aggiungerle alla lavorazione strizzate, per non inumidire troppo il pane e rischiare di rovinarne la cottura. Le zucchine, sono tra gli ortaggi più indicati nelle diete dimagranti, visto l’altissimo contenuto d’acqua (oltre il 90%) hanno un sapore delicato ed un elevatissimo potere saziante. Disintossicanti e diuretiche, sono ricche in potassio e vitamine A, C ed E.

Preparazione Pane alle zucchine

  1. Iniziate preparando le zucchine: lavatele, eliminate le due estremità e grattugiatele. Mettetele in una terrina e cospargetele di sale, fatele riposare per 30 minuti, quindi strizzatele accuratamente in modo da eliminare il liquido di vegetazione in eccesso.
  2. Versate nella ciotola dell’impastatrice la farina, il lievito di birra, l’acqua e iniziate ad impastare. Dopo qualche minuto, quando l’impasto è ben amalgamato, aggiungete le zucchine strizzate e 10 grammi di sale. Fate incorporare bene e inserite l’olio extravergine di oliva. Continuate ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e ponete a lievitare in un contenitore in un posto tiepido per circa 2 ore.
  3. Quando ha raddoppiato il suo volume, trasferite l’impasto su un piano di lavoro e dividetelo in 3 panetti da 250 grammi circa.
  4. Posizionate i panetti in uno stampo da plumcake.
  5. Lasciate lievitare per altri 60 minuti e cuocete in forno preriscaldato a 200° C per 50 minuti circa.

Quando diventa ben dorato sfornate, lasciate raffreddare e servite.