Home Ricette Primi piatti Pane e Pizza Pane senza glutine

Pane senza glutine

Il pane senza glutine è una preparazione ideale per tutti coloro che conducono un’alimentazione senza glutine. Scoprite la ricetta del pane fatto in casa.

di Ileana Pavone

Il nostro pane senza glutine è realizzato con farina di mais e gherigli di noci. La preparazione, ideale per essere inserita nelle diete senza glutine, consente di assaporare tutta la fragranza del pane fatto in casa. Simbolo di nutrimento e fonte primaria di energia, il pane è una preparazione a base di acqua e farina che ha origini antichissime. L’arte della panificazione, nata in Egitto nel 3500 a.C, passò nell’antica Grecia dove furono creati oltre settanta tipi di pane. Da allora questo alimento si è diffuso capillarmente in tutto il mondo diventando un elemento unico a cui non si può rinunciare. Proprio per questo motivo, la nostra ricetta del pane senza glutine contiene un mix di farine adatte ai celiaci.

Ingredienti per persona

  • 65
  • 400 cal x 100g
  • bassa

Preparazione

  1. Sciogliete il lievito in una ciotola con 100 ml di acqua. Mescolate il mix di farine senza glutine e quella di mais; unite le noci tritate grossolanamente, il miele e il lievito sciolto. Iniziate ad amalgamare gli ingredienti aggiungendo 200 ml di acqua tiepida poco alla volta. Mescolate fino a ottenere un impasto morbido. Aggiungete il sale solo alla fine. Lavorate l'impasto su una spianatoia leggermente infarinata. L'impasto deve essere liscio e omogeneo, occorreranno pochi istanti.

  2. L'impasto del pane senza glutine
  3. Lasciate lievitare l'impasto in una ciotola, coperta con un canovaccio, per 30 minuti circa ovvero fino a quando il volume è raddoppiato.

  4. Il pane senza glutine è lievitato
  5. Riprendete l'impasto, formate una pagnotta e fatela cuocere, su una teglia rivestita di carta forno o in uno stampo da plum cake, per circa 45 minuti in forno già caldo a 200 °C. Lasciate raffreddare il pane prima di tagliarlo.

Fate raffreddare prima di servire.

Variante

Per una variante più rustica potete aggiungere la farina di grano saraceno e delle erbe aromatiche tritate finemente. Sostituendo le noci con nocciole e mirtilli otterrete un pane adatto anche alla prima colazione.