Panna cotta al cappuccino

12 Novembre 2014
di Anna Moroni

Ingredienti per 8 persone

Preparazione Panna cotta al cappuccino

  1. Versate in una casseruola il caffè espresso, 100 g di zucchero semolato più lo zucchero a velo e l’amido di mais. Cuocete questo sciroppo contando 3-4 minuti dall’inizio dell’ebollizione e mettetelo da parte.
  2. In un’altra casseruola combinate il latte e la panna e scaldateli fino all’ebollizione. Spegnete la fiamma e buttate nella miscela i chicchi di caffè pestati col mortaio, lo zucchero rimasto e i semini del baccello di vaniglia.
  3. Dopo 20 minuti di infusione, filtrate il composto con un colino a maglie strettissime. Dopo aver pulito la casseruola, rimettetelo sul fornello a fiamma bassissima, aggiungete la gelatina (precedentemente ammollata in acqua fredda) e mescolate finché sarà sciolta completamente.
  4. Versate il composto negli stampini monoporzione e metteteli a riposare in frigorifero per 8 ore.

Quando è il momento, servite la panna cotta con una colata di sciroppo al caffè preparato al passo 1.