Panzerotti al forno ripieni con pomodoro e scamorza al bimby

19 Aprile 2015

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Panzerotti al forno ripieni con pomodoro e scamorza al bimby

  1. Inserite nel boccale l'acqua, il lievito, lo zucchero e l'olio; 2 minuti 37°C Vel 2. Aggiungete le farine e il sale; 3 minuti 37°C Vel Spiga. Trasferite l'impasto in una ciotola, copritelo e mettetelo in un luogo caldo a lievitare fino al raddoppio, per circa 90 minuti.
  2. Dividete, poi, l'impasto in sei parti uguali e stendete ogni pezzo con il mattarello, formando dei dischi.
  3. Nel boccale pulito, inserite la scamorza a pezzi; tritate 5 secondi Vel 5 e tenete da parte. Mettete in una ciotola la polpa di pomodoro, conditela con sale, origano, un filo di olio e mescolate.
  4. Mettete un cucchiaio di polpa di pomodoro al centro di ogni sfoglia, aggiungete un poco di scamorza e piegate le sfoglie a metà , formando delle mezzelune. Pressate i bordi e mettetele in una leccarda rivestita di carta forno, distanziate tra loro.
  5. Spennellate la superficie dei panzerotti con latte e cospargeteli con il sesamo. Cuocete in forno caldo a 180-200°C per circa 20-25 minuti. Sfornate, poi, i panzerotti e servite.

Variante Panzerotti al forno ripieni con pomodoro e scamorza al bimby

Con olive nere e prosciutto cotto Potete arricchire il ripieno con un paio di olive nere snocciolate, se gradite. Per i non vegetariani, potete aggiungere delle fette di prosciutto cotto o un filetto di acciuga. Per sigillare bene i bordi, spennellateli con un poco di acqua, prima di chiudere la sfoglia. Se l'impasto è troppo asciutto e non ben impastato, aggiungete un poco di acqua e lavorate altri 2 minuti Vel Spiga.