Home Ricette Primi piatti Panzerotto pugliese con formaggi e capocollo, un piatto sfizioso e saporito

Panzerotto pugliese con formaggi e capocollo, un piatto sfizioso e saporito

Il panzerotto è tra i più famosi cibi dello street food pugliese, da gustare in tante varianti: provatelo con ricotta, capocollo e caciocavallo.

di Michelangelo Sparapano

Ingredienti per 8 persone

  • 25
  • 340 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Panzerotto pugliese con formaggi e capocollo

  1. Per l’impasto, lavorate nella planetaria la farina, la semola, il sale, lo zucchero, il latte e l’acqua, aggiungendone quanto basta e un po’ per volta. Unite il lievito e, poco prima che l’impasto sia pronto, versate l’olio. Copritelo con la pellicola e lasciatelo riposare per circa un’ora.

  2. Per la farcia, amalgamate la ricotta vaccina con la ricotta forte e il capocollo fatto a striscioline e rosolato in padella. Aggiungete il tuorlo, il caciocavallo grattugiato, sale e pepe.

  3. Stendete l'impasto, disponete il ripieno a cucchiaiate, chiudete a mezzaluna e ricavate i panzerotti con un coppapasta. Friggeteli in olio di semi e scolateli su carta da cucina.

Servite i panzerotti pugliesi ancora caldi.