Parmigiana leggera di melanzane e origano

17 Luglio 2014
di Maria De La Paz

Ingredienti

Preparazione Parmigiana leggera di melanzane e origano

  1. In una pentola con un cucchiaio d’olio fate dorare l’aglio sbucciato, poi eliminatelo e aggiungete i pomodori a pezzi. Fateli rosolare brevemente, regolate di sale, abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 5 minuti o fino a che il pomodoro si potrà schiacciare con la forchetta. Passate il condimento al passaverdure, rimettetelo in pentola e aggiungete tre foglie di basilico tritate grossolanamente.
  2. Tagliate le melanzane a fette sottili circa 2-3 mm e grigliatele. In una ciotola schiacciate la ricotta (fatta scolare almeno per un’ora), aggiungete un cucchiaio di parmigiano, un pizzico di sale e di pepe e lavorate il tutto. Foderate una leccarda con carta da forno e pennellate leggermente la superficie d’olio.
  3. Componete monoporzioni di quattro strati: poggiate la prima fetta di melanzana sulla leccarda, salatela leggermente, cospargetela di sugo e poi di ricotta, ripetete l’operazione fino alla quarta fetta, che cospargerete leggermente di sugo. Schiacciate delicatamente le porzioni, spolverizzate di parmigiano e finite con un filo d’olio.
  4. Infornate per 10-15 minuti a forno già caldo a 200°C in modalità ventilata e, infine, diamo qualche minuto di grill.

Servite le parmigiane tiepide per poterle gustare a pieno, mai bollenti. Decorate con rametti di origano.