Home Ricette Primi piatti Pasta Pasta con i carciofi, semplice e saporita

Pasta con i carciofi, semplice e saporita

La pasta ai carciofi è un primo piatto vegetariano tipico della cucina romana, arricchito dall’aggiunta del pecorino e la mentuccia.

Vota
di Alessandra Ruggeri

La pasta ai carciofi è un primo piatto vegetariano tipico della cucina romana. In particolare, ciò che esalta il gusto di questo primo piatto è l’accostamento dei carciofi con pecorino e mentuccia: è tra i più classici e riusciti della cucina capitolina. Nella nostra ricetta di pasta ai carciofi abbiamo utilizzato le penne rigate, che catturano e trattengono il sugo, ma potete in ogni caso utilizzare il formato di pasta che preferite. Se non seguite un regime alimentare alternativo potete aggiungere un po’ di guanciale durante la cottura dei carciofi oppure dei cubetti di pancetta in modo da donare più sapore e croccantezza al piatto da accostare, volendo, ai carciofi affogati.

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 45 min
  • Calorie 345 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Pasta ai carciofi

  1. Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne e le punte.

  2. pastacarciofi 1

  3. Tornite il gambo.

  4. pastacarciofi 2

  5. Tagliateli a meta ed eliminate l’eventuale barba.

  6. pastacarciofi 3

  7. Affettate i carciofi.

  8. pastacarciofi 4

  9. E i gambi.

  10. pastacarciofi 5

  11. In una padella, unite un filo d’olio, l’aglio sbucciato, la cipolla tritata e i carciofi.

  12. pastacarciofi 6

  13. Regolate di sale e di pepe e lasciate cuocere coperti per circa 10 – 15 minuti a fuoco dolce.

  14. pastacarciofi 7

  15. A fine cottura eliminate l’aglio e aggiungete la mentuccia tritata.

  16. pastacarciofi 8

  17. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.

  18. pastacarciofi 9

  19. Scolatela al dente, tenendo da parte due mestoli di acqua di cottura. Unite la pasta direttamente ai carciofi. Unite l’acqua di cottura e fate mantecare per un minuto.

  20. pastacarciofi 10

  21. A fuoco spento unite pecorino grattugiato e pepe. Impiattate e spolverizzate con abbondante pecorino.

  22. pastacarciofi 12

Come scegliere i carciofi?

Per i carciofi, a seconda della stagione, potete utilizzare varietà autunnali (iniziano a produrre fiori tra ottobre e novembre, smettono nel pieno dell’inverno e riprendono in primavera). Preferite altrimenti le varietà primaverili, coltivate soprattutto sulla parte costiera dell’Italia Centro-settentrionale: producono i loro fiori da marzo fino a maggio/giugno.

Variante Pasta ai carciofi

Esistono infinite varianti della pasta con i carciofi: la pasta con carciofi e guanciale, con salsiccia, con pancetta, con crema di carciofi, con zucchine e noci, con zafferano, con carciofi e gamberi, con i totani,  al forno, le lasagne con salmone e carciofi,