Pasta ai sapori mediterranei

17 Agosto 2014
di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

Preparazione Pasta ai sapori mediterranei

  1. Mettete a bollire una pentola di acqua, capiente a sufficienza per lessare la pasta. Al momento dell’ebollizione, salate l’acqua e versateci la pasta. Lasciatela cuocere per il tempo indicato nella confezione, non dimenticando di assaggiarla un paio di minuti prima per evitare che scuocia.
  2. Nel frattempo, dissalate l’acciuga sotto l’acqua corrente. Apritela per eliminare la lisca e ricavarne i filetti. Cercate di togliere più lische possibili in modo che poi non si ritrovino nel condimento.
  3. Sbucciate lo spicchio d’aglio, tagliatelo a metà e togliete l’eventuale germoglio che risulterebbe di difficile digestione, oltre che troppo intenso per il palato.
  4. Versate due cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente. Mettete su fiamma bassa e lasciamo scaldare l’olio con lo spicchio d’aglio sbucciato.
  5. Quando l’aglio inizia a prendere un leggero colore dorato, aggiungete l’acciuga a pezzetti: a contatto con l’olio caldo si disferà. Se non lo facesse, aiutatevi con un cucchiaio, schiacciandola sulla base della padella.
  6. Allontanate la padella dal fuoco e lasciate diminuire la temperatura (per evitare schizzi), quindi aggiungete la passata di pomodoro: mescolate bene e mettete di nuovo sul fuoco.
  7. Lasciate insaporire per 15 minuti su fiamma media, fino a quando l’olio si sarà raccolto tutto sulle pareti della padella. Assaggiate per verificare che la quantità di sale sia corretta: le acciughe potrebbero aver reso già sapido il condimento. In caso contrario salate. Completate con un giro di pepe, aggiungete il tonno, date una bella mescolata e spegnete il gas.

Scolate la pasta al dente e saltatela in padella un minuto.