Pasta al tonno e pomodori gratinati: da leccarsi i baffi

26 Agosto 2021

Ingredienti per 4 persone

La pasta al tonno con pomodorini gratinati è un primo piatto fresco e invitante. Semplice da preparare e davvero sfizioso sarà apprezzato da tutta la famiglia. La caratteristica che distingue questo piatto dalla classica pasta al tonno sono appunto i pomodorini gratinati, che risulteranno dolci e succulenti. Realizzarli è davvero semplice, basta infatti dividere i pomodorini a metà e passarli in un composto di pangrattato, parmigiano, sale, pepe e erbe aromatiche a piacere, in questo caso origano e timo, e gratinarli in forno per 15 minuti. Questa pasta al tonno con pomodorini gratinati è ottima sia calda che fredda ed è un must per l’estate. Se non avete tempo di preparare i pomodorini gratinati è possibile cuocerli in anticipo anche il girono prima e conservarli in frigorifero. Potete inoltre arricchirla con un paté di olive, del pesto, delle erbe aromatiche sminuzzate o anche sostituire il tonno con dello sgombro. Utilizzate un tonno di qualità una ventresca sott’olio o altrimenti grandi formati di tonno in cui i tranci sono più grandi. Potete utilizzare anche un trancetto di tonno fresco e ricordate di scottarlo fino a renderlo tenero e perfetto per questo primo piatto di mare.

Preparazione Pasta tonno e pomodori gratinati

  1. In un mixer mettete il pane secco spezzettato, il timo, l’origano, il sale, il pepe e il parmigiano. Riducete tutti gli ingredienti in polvere.
  2. Mondate i pomodorini, divideteli a metà e passateli nel composto aromatico. Poi disponeteli in una teglia rivestita di carta da forno e fateli gratinare in forno caldo a 200°C per 15 minuti con la funzione grill, nel frattempo cuocete la pasta.
  3. In una padella riunite l’olio, la cipolla tritata, i capperi, le acciughe e fate insaporire per qualche minuto.
  4. Sgocciolate il tonno dal suo olio di conservazione, riducetelo a pezzetti con una forchetta e saltatelo in padella insieme al prezzemolo e alle olive a rondelle per circa 3/4 minuti.
  5. Scolate la pasta e fatela saltare con il condimento preparato, aggiungendo solo alla fine i pomodorini gratinati.

Servite calda o fredda a seconda dei gusti e della stagione.