Pasta burrata e melanzane in padella

11 Febbraio 2020

Ingredienti per 4 persone

La pasta burrata e melanzane è un piatto estivo, soddisfacente e goloso da preparare in pochi minuti. Il metodo di cottura delle melanzane qui di seguito proposto consente di avere un risultato saporito e leggero, senza ricorrere alla tradizionale frittura. I cubetti, infatti, vengono prima velocemente grigliati in padella, per poi essere saltati velocemente con olio di oliva. La grigliatura iniziale sigilla la melanzana, altrimenti spugnosa, permettendo una perfetta rosolatura utilizzando pochissimo olio: non esagerate con l’olio, per ottenere una ricetta ricca è sufficiente la burrata. La pasta burrata e melanzane è cremosa e ben condita grazie alla panna fresca che caratterizza il ripieno del tradizionale latticino pugliese. Piacerà proprio a tutti.

Preparazione Pasta burrata e melanzane in padella

  1. Lavate e asciugate le melanzane. Privatele del torsolo e affettatele nel senso della lunghezza. Poi ricavatene cubetti da circa 1 cm per lato.
  2. Mettete su l’acqua per la pasta e nel frattempo scaldate il fondo di una capiente padella antiaderente. Distribuite, quindi, i cubetti di melanzana in uno strato piuttosto omogeneo e fateli grigliare su fuoco vivace mescolando di tanto in tanto fino a doratura.
  3. Aggiungete l’aglio mondato e tagliato a metà insieme ad un giro di olio. Saltate le melanzane su fiamma vivace mescolando continuamente. Cuocete la pasta in acqua bollente e salata per il tempo di cottura indicato sulla confezione. Scolatela e trasferitela in una ciotola capiente. Mescolatela con le melanzane, la burrata stracciata grossolanamente, foglie di menta, pepe e un giro di olio. Servite.

Variante Pasta burrata e melanzane in padella

Potete sostituire le melanzane con cubetti di zucchina, oppure di peperone (o entrambi) per avere un piatto altrettanto buono. Se non preferite il profumo della menta, potete sostituirla con delle foglie di basilico fresco.