Home Ricette Primi piatti Pasta ceci e cozze

Pasta ceci e cozze

La pasta ceci e cozze è un piatto da gustare in ogni stagione. Perfetto per una cena informale con amici o come piatto principale durante un pranzo speciale, la sua combinazione di sapori di mare e terra la rende una scelta appagante per tutti i buongustai.

di Roberta Favazzo

Tipico esempio di matrimonio ben riuscito tra legumi e pesce, la pasta ceci e cozze è un piatto gustoso e ricco di sapori mediterranei. Perfetta da proporre come primo diverso dal solito nell’ambito di un menù formale o anche ricercato, deve il segreto del suo successo alla perfetta combinazione di ceci e cozze, che danno vita ad un equilibrio di sapori e consistenze ben riuscito. Il piatto viene completato con un tocco di prezzemolo fresco per regalare un tocco di freschezza. Il risultato è un primo appagante pronto a rompere la solita routine a tavola, ideale per gli amanti del mare e della cucina italiana.

 

Ingredienti per 4 persone

  • Preparazione 30 min
  • Cottura 30 min
  • Calorie 380 Kcal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Pasta ceci e cozze

  1. Iniziate pulendo le cozze: sciacquatele abbondantemente sotto acqua corrente, eliminando quelle rotte o che non si chiudono quando toccate. In una pentola grande, fate scaldare l’olio d’oliva a fuoco medio. Aggiungete l’aglio tritato e il peperoncino (se desiderato) e fate soffriggere per un minuto finché l’aglio diventa dorato e profumato.

  2. Aggiungete le cozze nella pentola e coprite con un coperchio. Cuocete per 5-7 minuti o finché le cozze si aprono. Scartate quelle che rimangono chiuse. Nel frattempo, in una pentola a parte, cuocete la pasta in abbondante acqua salata fino a quando è al dente. Scolatela, ma conservate un po’ di acqua di cottura.

  3. Aggiungete i ceci precotti nella pentola con le cozze e mescolate bene. Se il condimento risulta troppo asciutto, potete aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta per ottenere la giusta consistenza.

  4. Unite la pasta scolata e mescolate delicatamente per assicurarvi che tutti gli ingredienti si amalgamino alla perfezione. Aggiustate di sale e pepe secondo i vostri gusti. Cospargete con abbondante prezzemolo fresco tritato e servite.

Pasta ceci e cozze, come si conserva

Contenendo del pesce, in particolare le cozze, si consiglia di consumarla entro un giorno dalla preparazione, per apprezzarne al meglio la freschezza. Tuttavia, nel caso in cui dovesse avanzare, attendete che si raffreddi, quindi trasferite gli avanzi in un contenitore ermetico in frigorifero entro due ore dalla preparazione. Potete tenere la pasta all’interno dell’elettrodomestico per 2-3 giorni, ma non oltre. Invece, se desiderate conservarla per un periodo più lungo, congelatela per non più di due mesi.

Legumi e pesce, i migliori abbinamenti

Anche se non tutti sono propensi ad accostare due tipi di proteine nello stesso pasto, alcuni abbinamenti, dal punto di vista culinario, sono veramente eccezionali. Se quello tra ceci e cozze è delizioso, non è il solo da poter provare. Anche lenticchie e merluzzo si sposano bene insieme, mentre i fagioli cannellini si abbinano perfettamente al tonno. I piselli si adattano bene al salmone, così come gli edamame. Questi abbinamenti regalano una sinergia di sapori e nutrienti, creando piatti equilibrati e gustosi pronti per soddisfare il palato.

Variante Pasta ceci e cozze

Pasta ceci e cozze al pomodoro, una versione più ricca che prevede l’aggiunta di uno o due pomodori freschi al condimento.