Home Ricette Primi piatti Pasta con carote e pancetta: la chiamano l’alfierina

Pasta con carote e pancetta: la chiamano l’alfierina

La Pasta con sugo all’alfierina è un primo piatto realizzato con crema di carote, pancetta affumicata e abbondante pecorino grattugiato.

Ingredienti

  • 20
  • 360 cal x 100g
  • media
di Genny Gallo

La pasta all’alfierina vi lascerà piacevolmente stupiti. Si tratta di un piatto di spaghetti con crema di carote arricchite con pancetta e pecorino: il risultato è sorprendente. Ricorda alla vista la carbonara, il sapore è altrettanto pieno e deciso pur non essendoci le uova. Per questo sugo utilizzate pasta lunga che ben si sposa con la crema, noi abbiamo utilizzato gli spaghetti ma anche le tagliatelle sono perfette. Procuratevi carote di piccole dimensioni e lasciatele cuocere fino a renderle cremose. Le carote sono molto versatili in cucina grazie alla loro dolcezza, e alla loro grande conservazione e in questa ricetta sono le vere protagoniste. Per un tocco sapido unite la pancetta a dadini affumicata e rosolata, è croccante e piacevole da gustare. Potete arricchire la crema di carote con il formaggio che preferite, anche se il pecorino è senza dubbio il più adatto. L’aggiunta di un cucchiaio di tahina, crema di sesamo chiaro, al sugo di carote aiuta a creare un sapore avvolgente e voluttuoso.

Preparazione Pasta con sugo all'alfierina

  1. Portate a bollore abbondante acqua salata. Mondate le carote e mettetele in un pentolino con l’aglio sbucciato, le erbe aromatiche e l’olio. Lasciate rosolare un paio di minuti, poi aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e lasciate che le carote si ammorbidiscano: ci vorranno una decina di minuti .

  2. Intanto a parte rosolate la pancetta. E lessate gli spaghetti

  3.  Frullate le carote a crema e unite la tahina.

  4. Completate con il pecorino romano, il sale, il pepe e se occorre qualche altro cucchiaio di acqua di cottura, per avere una consistenza fluida.

  5. Usate la crema per condire la pasta. Mescolate con cura, aggiungete la pancetta e servite.