Pasta con crema di peperoni e robiola: da provare subito

1 Settembre 2021

Ingredienti per 4 persone

La pasta con crema di peperoni e robiola è un primo piatto cremoso e soddisfacente, perfetto da condividere nelle cene d’estate in terrazzo o in giardino. Per questa preparazione i peperoni vengono saltati brevemente in padella prima di essere frullati e quindi non richiedono l’accensione del forno. Utilizzate peperoni rossi maturi altrimenti preferite quelli verdi o gialli purché siano polposi. Si tratta di un primo espresso da fare in pochi minuti e da completare con foglie di basilico fresco per un risultato aromatico e tipicamente estivo. Se amate i sapori intensi o volete servire questo primo come piatto unico potete aggiungere dei cubetti di speck o guanciale saltati in padella. Seguite la nostra ricetta e la vostra pasta con crema di peperoni e robiola sarà un successo.

Preparazione 4

  1. Pulite e affettate sottilmente la cipolla e fatela rosolare in padella con un po’ di olio.
  2. Aggiungete i peperoni puliti e tagliati a filetti insieme ai pomodorini lavati e tagliati a metà. Salate e fate insaporire mescolando.
  3. Appena le verdure risulteranno morbide, ma ancora al dente, levate dal fuoco e frullatele con un robot da cucina.
  4. Aggiungete la robiola alla crema di verdure, quindi amalgamate, mentre la pasta cuoce nell’acqua bollente e salata per il tempo di cottura indicato sulla confezione. Scolate la pasta e conditela con la crema. Mantecate aggiungendo un filo di olio e abbondanti foglie di basilico. Servite.