Pasta con mazzancolle, zucchine e mandorle: per l’estate

  • TIPOLOGIA
  • Difficoltà
  • Preparazione
  • Calorie
  • Pasta
  • molto bassa
  • 45 minuti
  • 423 per 100 g
  • Ricetta economica
19 Giugno 2019

Ingredienti per 4 persone

La pasta con mazzancolle, zucchine e mandorle è un primo piatto estivo, colorato e molto saporito da portare in tavola per amici e famiglia. Si prepara molto velocemente, l’unico passaggio che richiede più attenzione è la pulizia delle mazzancolle, ma potete chiedere di farlo al vostro pescivendolo di fiducia quando vi consiglierà sul prodotto più fresco da acquistare. Le mandorle aggiungono un tocco sfizioso a questa ricetta e se volete potete tenerne qualcuna da parte, tritarla al coltello e usarla per guarnire il piatto in modo da aggiungere anche una parte croccante. Potete gustare la pasta con mazzancolle, zucchine e mandorle anche tiepida o come insalata di pasta fredda, il che lo rende un piatto ideale per le giornate calde e da preparare in anticipo.

Preparazione Pasta con mazzancolle, zucchine e mandorle

  1. Pulite le mazzancolle eliminando l’intestino e mettetele da parte.
  2. In una padella fate prendere calore all’olio extravergine di oliva e fate appassire lo scalogno tritato finemente.
  3. Lavate e tagliate a dadini le zucchine e unitele nella padella con lo scalogno. salate, pepate e lasciate cuocere.
  4. Una volta cotte, mettete le zucchine in un frullatore, aggiungete poca acqua e le mandorle e tritate il tutto fino a formare una crema.
  5. Rimettete la salsa ottenuta nella padella, aggiungete la pasta precedentemente lessata in abbondante acqua salata e mescolate.
  6. Aggiungete a questo punto le mazzancolle, crude, aggiungete poca acqua e amalgamate fin quando le mazzancolle sono cotte.

Impiattate e portate in tavola.

Pasta con mazzancolle, zucchine e mandorle: per l’estate

È pronto.