Pasta con peperoni e acciughe, completatela con la burrata

2 Settembre 2020

Ingredienti per 4 persone

La pasta con peperoni e acciughe è un primo piatto perfetto quando volete portare in tavola un piatto semplice ma molto gustoso. Scegliete il tipo di pasta che preferite, mezze maniche e penne se amate la pasta corta oppure linguine o spaghetti se amate quella lunga. Noi abbiamo scelto i maccheroncini di Campofilone per questa ricetta, sono un formato di pasta all’uovo tipico  delle Marche, dove di solito venivano preparati per le feste di Natale. Oggi si trovano in commercio tutto l’anno e proprio per questo sono l’ideale da servire anche in estate, accompagnati da freschi peperoni grigliati e da una cremosa burrata dal cuore morbido. I maccheroncini sono sottilissimi, richiedono maestria nella preparazione e una cottura molto rapida, quindi prestate attenzione nel saltarli per pochi istanti e servirli subito.

Preparazione Pasta con peperoni e acciughe

  1. Disponete i peperoni in una teglia da forno, e metteteli in forno a 200 °C per 45 minuti: la pelle dovrà staccarsi e i peperoni risultare morbidi. Eliminate la buccia e tagliateli a falde sottili. Potete seguire il nostro tutorial
  2. In una padella scaldate l’olio con l’aglio. Unite le acciughe e fate sciogliere.
  3. Unite anche i peperoni e fateli saltare il tempo necessario alle acciughe di disfarsi.
  4. Lessate rapidamente la pasta in acqua bollente salata, unitela al condimento, aggiustate di sale e pepe e saltatela a lungo, per avere un risultato cremoso. Impiattate la pasta, spolverate con l’origano e unite in ogni piatto una piccola burratina aperta.

Variante Pasta con peperoni e acciughe

Servite caldissima.

I Video di Agrodolce: Pizza fritta