Pasta di farro con crema di robiola, pistacchi e basilico

25 Febbraio 2019

Ingredienti per 4 persone

La pasta di farro con crema di robiola, pistacchi e basilico è un primo piatto semplice e veloce da preparare, ideale per portare in tavola una pasta diversa dal solito e sorprendere i propri ospiti. La pasta secca preparata con cereali differenti dal classico grano si sta ormai diffondendo moltissimo e aiuta a variare la nostra dieta. Il farro, per esempio, è sempre stato usato dall’uomo, anzi sembra che questo cereale venisse coltivato già in epoche preistoriche e fosse l’alimento primario delle legioni romane, che partivano per conquistare territori lontani ai confini dell’Impero. Una storia antica e importante dunque quella di questi piccoli maccheroni che, conditi con un pesto di pistacchi e di robiola, diventano una variante gustosa per una cena rapida.

Preparazione Sedani di farro con crema di robiola, pistacchi e basilico

  1. Mettete a bollire l'acqua per la pasta. Pestate in un mortaio il basilico con il sale, i pistacchi e l'aglio. Quando avrà raggiunto una consistenza cremosa unite il formaggio e, solo per ultimo, l'olio.
  2. Unite il pesto alla robiola lavorata a crema. Quando l'acqua bolle, salatela e buttate i sedani.
  3.  Stemperate il composto di pesto e robiola con acqua di cottura fino ad ottenere una consistenza fluida. Scolate al dente la pasta e conditela.