Home Ricette Primi piatti Pasta di riso e gamberi, sapore orientale

Pasta di riso e gamberi, sapore orientale

Pasta di riso e gamberi, la ricetta della cucina thailandese, fresca e colorata, perfetta per una cena estiva etnica con amici.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 350 cal x 100g
  • bassa
di Roberta Favazzo

La ricetta della pasta di riso e gamberi, che colpisce per i suoi colori, rappresenta un piatto fresco e delizioso, dalle diverse e contrastanti consistenze e dal sapore che risulta da un sapiente mix di ingredienti. È preparata con spaghetti di riso, gamberi e zucchine croccanti, condite con una una salsa di lime e peperoncino dolce. In pieno stile thailandese, questa pasta è ideale per un pranzetto estivo etnico: diversa dai soliti piatti thai, è pronta a conquistare i favori di tutti i commensali. Non è una ricetta complicata e, pur essendo un piatto della cucina etnica, non prevede particolari e introvabili ingredienti. Sono elementi reperibili nei supermercati più forniti. Gli spaghetti di riso con gamberi e zucchine costituiscono una ricetta originale da provare almeno una volta. Ecco da dove iniziare.

Preparazione Pasta di riso e gamberi

  1. Versate i vermicelli di riso in una pentola e copriteli con acqua bollente. Fateli riposare per 5 minuti, quindi scolateli e tenete da parte.

  2. Fate scottare in una padella calda i gamberi per un paio di minuti per lato. Prelevateli e teneteli da parte.

  3. Lavate la zucchine e, con una mandolina, tagliatela a fette sottilissime.

  4. Affettate i peperoncini sottilmente, riuniteli in una ciotola con l’olio di sesamo, il succo dei lime, la salsa di soia e la pasta di tamarindo. Mescolate bene.

  5. Riunite i vermicelli e i gamberi nei piatti, distribuite sopra le fette di zucchine e versate il condimento. Cospargete con le foglie di menta e servite.

Variante Pasta di riso e gamberi

Gli spaghetti di riso con gamberi e verdure costituiscono una variante da provare. Unite verdure di stagione a piacere saltate in padella.