Home Ricette Primi piatti Pasta fredda gamberetti e cozze, perfetta per il buffet

Pasta fredda gamberetti e cozze, perfetta per il buffet

La pasta fredda gamberetti e cozze è un primo piatto perfetto per la stagione calda o per una cena informale, utilizzate il formato di pasta che preferite.

di Genny Gallo

La pasta fredda gamberetti e cozze è perfetta per la stagione calda. Si tratta di una versione raffinata del solito primo piatto freddo, adatta anche a un buffet o una cena tra amici, condita con molluschi e crostacei. Utilizzate le cozze e i gamberi, assicuratevi che siano freschissimi al momento dell’acquisto: le cozze dovranno essere ben chiuse e avere il guscio integro, i gamberi devono essere tenaci al tatto e dal colore tra il grigio e il rosato. Scegliete la pasta corta che preferite, utilizzate i fusilli come suggerito dalla nostra ricetta o calamarata per una variante tradizionale. Per far insaporire la pasta è bene preparare una rapida emulsione in cui l’olio viene unito al prezzemolo, all’aglio e al peperoncino. Emulsionare il condimento permette una mantecatura perfetta, esalta il sapore del pesce senza risultare dominante.

Ingredienti per 4 persone

  • 50
  • 430 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Pasta fredda gamberetti e cozze

  1. Pulite i molluschi: eliminate eventuali residui dal guscio delle cozze sfregandolo con forza con sale grosso ed eliminando il filamento che esce dal punto di giunzione delle valve. Scaldate sul fuoco una padella capiente e quando diventa calda versate i molluschi e coprite con un coperchio. Lasciare cuocere per qualche minuto, fino a che le valve saranno schiuse. Eliminate le cozze che non si sono aperte, tenendo da parte il liquido di cottura e fate raffreddare.

  2. Pasta fredda gamberi e cozze
  3. Pulite i gamberi eliminando la testa, il carapace e il budello. Aggiungeteli nella padella delle cozze, riaccendete il fuoco e lasciateli scottare per qualche istante.

  4. Pasta fredda gamberi e cozze-2
  5. In abbondante acqua salata lessate la pasta e scolatela al dente. Passatela subito in una terrina che avrete tenuto in frigorifero, e mescolatela di tanto in tanto fino a che è tiepida. Preparate un'emulsione con il prezzemolo, l'olio, lo spicchio d'aglio, il peperoncino e i pinoli. Tagliate a pezzi i pomodori. Condite la pasta con l'emulsione, aggiungete anche il pesce preparato e i pomodori, e servite a temperatura ambiente.

  6. Pasta fredda gamberi e cozze-3