Pasta frolla alle nocciole: gustosa variante

25 Marzo 2019

Ingredienti per 4 persone

La pasta frolla alle nocciole è una gustosa variante della classica pasta frolla. Altrettanto versatile rispetto alla tradizionale, la ricetta della pasta frolla alle nocciole è semplice da preparare e non richiede particolari abilità. Questa pasta frolla si può realizzare sia con la farina di nocciole già pronta che con quella preparata in casa. La pasta frolla alle nocciole tostate si può utilizzare per dare vita a biscottini da tè o farciti (gli occhi di bue con Nutella, ad esempio), a dolci più o meno semplici (come la crostata di pasta frolla alle nocciole con ricotta e cioccolato) e a tartellette mignon da servire alla fine del pranzo della domenica. Per farla senza burro, sostituitelo con la stessa quantità di olio di semi. Per fare la pasta frolla alle nocciole senza uova, invece, si può optare per il latte, tanto quanto basta per ottenere la consistenza della classica frolla.

Preparazione Pasta frolla alle nocciole

  1. Setacciate la farina 00 in una ciotola. Unite la farina di nocciole e il burro morbido a cubetti. Iniziate a farlo sciogliere con le dita nella farina.
  2. Aggiungete lo zucchero e l'uovo ed iniziate a lavorare l'impasto con le mani. Trasferitelo su un piano di lavoro e proseguite – il più brevemente possibile - fino ad ottenere un impasto sodo ed elastico. Aggiungete poca farina, se necessario.
  3. Create un panetto e avvolgetelo nella pellicola trasparente. Fatelo riposare in frigo per 30-40 minuti, quindi riprendetelo e stendetelo con il mattarello su un piano infarinato.
  4. Utilizzatelo a piacere per le vostre preparazioni, come ad esempio dei biscotti da far cuocere in forno caldo a 180°C per circa 15 minuti.