Home Ricette Primi piatti Pasta pesto di noci e basilico: variante gustosa

Pasta pesto di noci e basilico: variante gustosa

La pasta con pesto di noci e basilico è un piatto gustoso e semplice da realizzare: pronto in pochi minuti, ci regala un primo da urlo

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 395 cal x 100g
  • bassa
di Roberta Favazzo

La pasta con pesto di noci e basilico è un’alternativa a quella più comune, con il pesto alla genovese, da provare almeno una volta. Il suo punto di forza sta sicuramente nell’aggiunta delle noci, che regalano un tocco di croccante pronto a vivacizzare la cremosità del condimento. La ricetta del pesto di noci e basilico non richiede che pochi ingredienti, è a prova di principiante ma, nonostante questo, ci regala un primo piatto super appetitoso adatto sia per il pranzo in famiglia che per una cena con amici. Oltre che a condire la pasta, il pesto si presta anche a farcire bruschette, crostini e tartine. Il suo punto di forza? Il fatto di essere più economico del classico con i pinoli, che sono ben più costosi delle noci. Ecco come prepararlo.

Preparazione Pasta pesto di noci e basilico

  1. Lavate bene le foglie di basilico. Asciugatele con delicatezza e tenetele da parte.

  2. In un robot da cucina o in un frullatore, aggiungete il basilico, il parmigiano, le noci e l’aglio.

  3. Frullate fino ad ottenere un composto cremoso ma grossolano.

  4. Con le lame in movimento, versare lentamente l’olio d’oliva e continuate a lavorare fino a quando risulta liscio.

  5. Regolate di sale e pepe e tenete da parte.

  6. Fate cuocere le bavette in acqua bollente salata e, una volta cotte, scolatele e conditele con il pesto.

Gustate la pasta ben calda decorando il piatto, a piacere, con qualche fogliolina di basilico e dei gherigli di noce tritati grossolanamente.

Variante Pasta pesto di noci e basilico

Il pesto di basilico con noci e mandorle è ancora più stuzzicante per via del mix di frutta secca utilizzata: si presta allo stesso modo per condire penne, spaghetti & Co.