Pasta uova e piselli

18 Giugno 2020

Ingredienti per 4 persone

La pasta uova e piselli è un primo piatto vegetariano da realizzare in poco tempo. Le mezze maniche  sono il formato di pasta ideale, si tratta di una pasta corta che ben si adatta ai condimenti viscosi. Potete anche utilizzare penne o rigatoni. Potete preparare la ricetta sia con i piselli freschi, di stagione, che con quelli congelati, di più semplice reperibilità. Se non siete vegetariani, potreste aggiungere anche qualche dadino di pancetta o speck alla ricetta, per renderla ancora più golosa. Il risultato finale della pasta, condita con la crema di uova, è più simile a un riso alla cantonese che ad una carbonara, perché la crema viene leggermente cotta al momento del condimento. Se volete potete anche lasciarla più morbida unendo le uova all’ultimo momento.

Preparazione Pasta uova e piselli

  1. Portate a bollore abbondante acqua salata. Affettate il cipollotto. Mettetelo in una padella con l’olio e i piselli,unite qualche cucchiaio di brodo  e lasciate che cuociano fino a che saranno teneri.
  2. Sbattete le uova con il formaggio grattugiato, il sale e il pepe. Tuffate la pasta nell’acqua e lasciatela cuocere.
  3. Fuori dal fuoco, versate le uova nella padella con i piselli.
  4. Unite la pasta in padella.  Rimettete sul fuoco per pochi istanti, aggiustate di sale e pepe e servite immediatamente.
I Video di Agrodolce Gnocchi al castelmagno e noci