Home Ricette Primi piatti Pasta zucchine e olive: buona anche fredda

Pasta zucchine e olive: buona anche fredda

La pasta zucchine e olive è un primo piatto vegetariano ideale per un pranzo estivo: completatelo con succo di limone.

Ingredienti per 4 persone

  • 40
  • 320 cal x 100g
  • bassa
di Genny Gallo

La pasta con zucchine e olive è un primo piatto vegetariano ideale per un pranzo dell’ultimo momento. Questo primo piatto è davvero uno dei più veloci che abbiate mai preparato, ma non per questo privo di gusto, anzi. Il patè di olive, saporito e gustoso, si sposa alla perfezione con l’acidità del limone e con il gusto delicato delle zucchine. Potete comprarlo già pronto o realizzarlo in casa utilizzando olive sottolio e frullandole in un mixer fino a creare una crema fluida aggiungendo pochissimo olio. Comperate zucchine di piccole dimensioni che non abbiano troppa acqua di vegetazione. Saltatele in padella per qualche minuto a fiamma alta in modo che si cuociano ma non diventino troppo molli. Per la pasta scegliete un formato lungo come le linguine o gli spaghettoni altrimenti preferite le mezze maniche o i fusilli. Questa pasta con zucchine e olive è perfetta anche da mangiare fredda per un pranzo all’aperto.

Preparazione Pasta zucchine e olive

  1. Tagliate le zucchine a cubetti e mettetele a rosolare con un filo di olio in una padella a fuoco vivo: dovranno essere cotte ma non troppo molli.

  2. Intanto lessate la pasta in abbondante acqua salata. Stemperate il pesto di olive con il succo del limone e poca acqua di cottura della pasta. Bastano 3 cucchiai o mezzo bicchiere.

  3. Scolate le linguine quando sono al dente, conditele con il pesto e con le zucchine, regolate di sale e servite con tanto origano fresco.