Home Ricette Antipasti Pasticciotti salati: ideali per l’aperitivo

Pasticciotti salati: ideali per l’aperitivo

I pasticciotti salati sono un’ottima idea per un aperitivo tra amici. Potete farcirli come preferite, a voi l’imbarazzo della scelta.

di Ileana Pavone

Tutti conoscono i tipici dolci salentini ripieni di crema: i pasticciotti. E se ve li proponessimo in versione salata? Scoprite la nostra ricetta con pasta brisèe, ricotta, mozzarella e salame. I pasticciotti salati sono un antipasto ricco e saporito, ideale da preparare per una cena informale o un aperitivo tra amici. Il ripieno che vi proponiamo può essere modificato a seconda dei vostri gusti: pomodorini, sia freschi sia secchi, salsiccia, verdure, come broccoli e zucchine o un mix di verdure estive cotte in padella. Se avete poco tempo, potete realizzare i pasticciotti salati utilizzando la pasta brisè già pronta o sostituendola con la pasta sfoglia.

Ingredienti per 4 persone

  • 90
  • 430 cal x 100g
  • media

Preparazione Pasticciotti salati

  1. Iniziate preparando la pasta brisè: versate 250 g di farina in una terrina capiente, aggiungete il lievito, un pizzico di sale, 120 g di burro freddo tagliato a cubetti e lavorate gli ingredienti fino a ottenere un composto sabbioso. Aggiungete un uovo intero leggermente sbattuto e qualche cucchiaio di acqua fredda, mescolate e amalgamate gli ingredienti fino a formare un impasto omogeneo (ricordatevi di aggiungere l’acqua poco alla volta). Formate un panetto, schiacciatelo e avvolgetelo nella pellicola per alimenti e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti. Mescolate la ricotta con una forchetta, conditela con sale, pepe e origano, poi aggiungete la mozzarella tagliata a cubetti, il salame e la passata di pomodoro. Amalgamate gli ingredienti e infine aggiungete il parmigiano.

  2. Riprendete l’impasto, dividetelo in due panetti e stendetelo su un piano di lavoro leggermente infarinato. Rivestite gli stampini da pasticciotto, imburrati e infarinati, con l’impasto per creare la base e farcite quindi con il ripieno di ricotta.

  3. Stendete anche la seconda metà dell’impasto e ricoprite ogni pasticciotto, rifilando bene i bordi e sigillandoli accuratamente con i rebbi di una forchetta. Spennellate la superficie dei pasticciotti con un tuorlo leggermente sbattuto con un cucchiaio di acqua. Cuocete i pasticciotti salati nel forno preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti o finché sono ben dorati in superficie.

I pasticciotti vanno conservati in un luogo asciutto a temperatura ambiente per un massimo di due giorni.

Variante Pasticciotti salati

Se volete provare i pasticciotti dolci, ecco una ricetta classica e una al cioccolato: