Home Ricette Contorni Patate alla birra, contorno croccante

Patate alla birra, contorno croccante

Le patate alla birra sono un contorno perfetto per moltissimi piatti di carne bianca e rossa, sfumatele con una birra lager.

di Silvia Dall'Aglio

Le patate alla birra sono un contorno perfetto per accompagnare piatti a base di carne o di pesce ma anche come finger food da gustare con una salsa: panna acida o maionese. Per la preparazione di questa ricetta occorrono pochissimi ingredienti ma assicuratevi che siano di qualità. Comprate patate novelle di medie dimensioni e scegliete se tenere o meno la buccia. Insaporite l’olio di cottura con salvia e rosmarino freschissimo e aggiungete l’aglio in base ai vostri gusti. Prima di sfumare assicuratevi che la temperatura sia alta: le patate devono rosolare e il liquido evaporare. Durante la cottura non toccate la patate e lasciate che cuociano dolcemente, coprite la padella e cercate di girarle con delicatezza.  Servite appena tolte dal fuoco o mantenetele calde preriscaldando il forno.

Ingredienti per 4 persone

  • 45
  • 250 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Patate alla birra

  1. Lavate e sbucciate le patate. Asciugatele attentamente. In una padella dai bordi alti mettete l’olio e le erbe precedentemente lavate e asciugate e l’aglio sbucciato senza germe.

  2. patatebirrastep01
  3. Aggiungete le patate novelle lasciate intere in padella con gli aromi. Fate rosolare a fuoco alto.

  4. patatebirrastep02
  5. Sfumate con la birra e fate evaporare. Abbassate la fiamma, aggiungete sale e pepe e lasciate cuocere a fuoco basso con un coperchio per 45 minuti.

  6. patatebirrastep03

Servite calde.

Variante Patate alla birra

Si può scegliere di utilizzare le patate dolci ma attenzione a tagliare uniformemente i tuberi.