Patate alla contadina: la ricetta

15 Ottobre 2020

Ingredienti per 4 persone

Le patate alla contadina  sono un contorno veloce da preparare con pochi ingredienti, adatto ad accompagnare secondi piatti di carne. La preparazione prevede la cottura diretta delle patate in padella, senza aggiunta di acqua e senza precedente lessatura; per questo motivo ponete attenzione a non farle attaccare. Un consiglio è quello di tagliare le patate di dimensioni il più possibile uguali, per evitare cotture non omogenee. La pancetta rosolata con la cipolla rossa di Tropea dona al piatto un sapore intenso e molto gradevole. In alcune versioni viene aggiunto anche l’aceto in cottura: se vi piace il sapore agrodolce, quando sono quasi cotte le patate spruzzate poco aceto di vino in padella e lasciate evaporare.

Preparazione Patate alla contadina

  1. Lavate le patate eliminando ogni residuo di terra, pelatele e tagliatele a spicchi; lasciatele in ammollo 10 minuti circa e poi asciugatele.
  2. In una padella fate prendere calore all’olio extravergine di oliva, tagliate la cipolla a listarelle sottili e fatela imbiondire in padella. Aggiungete la pancetta tagliata a listarelle e fatela rosolare velocemente.
  3. Aggiungete le patate, salate e fatele cuocere a fuoco alto, rigirandole di tanto in tanto, coprendo con il coperchio. Fate attenzione a non farle bruciare, ma a renderle croccanti. Continuate la cottura fin quando risultano cotte uniformemente.

Tritate finemente il prezzemolo e aggiungetelo prima di servire.

I Video di Agrodolce: Torta nocciola e nutella