Patate dolci ripiene, con formaggio

21 Gennaio 2021

Ingredienti

Le patate dolci ripiene sono una ricetta molto appetitosa, perfetta da preparare nella stagione invernale. Le patate dolci ripiene sono un contorno molto ricco, ma potete servirle come piatto unico, accompagnandole con delle verdure stufate in padella o un’insalata fresca di stagione. Noi abbiamo farcito le patate dolci con bacon e formaggio, ma il ripieno può variare: per una versione vegetariana potete farcire le patate con dei ceci speziati, spinaci e una besciamella leggera, oppure potete sostituire il bacon con lo speck e utilizzare altri tipi di formaggio, come la scamorza affumicata o il cheddar. Prima di farcire le patate dolci, dovete cuocerle circa 1 ora dopo averle condite con erbe aromatiche, olio e sale; se utilizzate patate molto grandi, potrebbero non bastare 60 minuti di cottura: prolungate la cottura di circa 10 minuti se necessario, le patate devono risultare molto morbide.

Preparazione Patate dolci ripiene

  1. Lavate le patate e asciugatele; con un coltello ben affilato praticate dei tagli su ogni patata. Incidete le patate senza arrivare alla base. Tagliate finemente la salvia; condite le patate con olio, sale, pepe, la salvia tritata e delle foglioline di timo e trasferitele su una teglia rivestita di carta forno. Cuocete le patate nel forno preriscaldato a 200°C circa 1 h.
  2. Tagliate a dadini il formaggio e il bacon a striscioline sottili.
  3. Tirate fuori le patate dal forno, farcitele con il bacon e il formaggio a dadini, spolverizzate la superficie con il parmigiano e cuocete in forno ancora 10 – 15 minuti. Regolate di sale e pepe se necessario e servite le patate calde.
I Video di Agrodolce: Cacio e pepe