Patate e pancetta in padella

16 Luglio 2020

Ingredienti per 6 persone

Le patate e pancetta in padella sono un contorno ricco e molto saporito da abbinare a un secondo piatto di carne o da gustare semplicemente con un buon pane fresco casereccio. È un piatto rustico e versatile, si prepara in poco tempo ed è perfetto da portare in tavola per un pranzo veloce o da condividere con gli amici. Le patate a pasta gialla tendono a non essere farinose, ragione per cui sono ideali per questo tipo di ricetta: vista la cottura in padella e l’aggiunta di liquidi, rimarranno compatte e sode. Le patate e pancetta in padella possono essere rese ancora più golose con l’aggiunta di formaggio grattugiato: aggiungetene abbondante in padella una volta spento il fuoco, coprite con il coperchio e aspettate che si sciolga prima di servire.

Preparazione Patate e pancetta in padella

  1. Iniziate a pelare le patate, tagliatele a cubetti e mettetele in ammollo in acqua fredda per circa 10 minuti. Nel frattempo tagliate la pancetta a dadini.
  2. In una padella capiente fate prendere calore all’olio extravergine di oliva, tagliate la cipolla a striscioline e aggiungetela in padella. Fatela saltare velocemente per un minuto, poi aggiungete poca acqua per non farla bruciare.
  3. Quando la cipolla risulta stufata e l’acqua si è asciugata, aggiungete in padella la pancetta e fatela rosolare. Aggiungete a questo punto le patate scolate dall’acqua, mescolate con un cucchiaio di legno, salate e pepate e continuate a cuocere il tutto a fiamma media. Se necessario aggiungete poca acqua alla volta.
  4. Quando le patate sono morbide fino al centro e l’acqua è completamente evaporata, fate saltare e rosolare il tutto per qualche secondo e spegnete il fuoco.

Servite le patate e pancetta con un trito di prezzemolo fresco e gustate.

I Video di Agrodolce: Francis Ford Coppola Winery Film