Patate novelle in padella: contorno versatile

23 Luglio 2021

Ingredienti per 4 persone

La ricetta delle patate novelle in padella è la perfetta soluzione per un contorno classico che piace a tutti, bambini compresi. Diciamoci la verità: nessuno riesce a dire di no alle patate, ma molte ricette le vogliono cotte al forno. E in estate, accenderlo non è proprio l’ideale. Per ovviare al problema, però, si può ricorrere alla cottura in padella. Se si riesce a sopportare di stare per meno di mezz’ora ai fornelli, il gioco è fatto. Le patate novelle in padella con pomodorini e cipolle sono il massimo: non richiedono ulteriori accorgimenti (si mangiano con la buccia) ed al massimo possono essere prima sbollentate, per ridurre i tempi di cottura. Ecco come prepararle.

Preparazione Patate novelle in padella

  1. Lavate bene le patate, quindi fatele sbollentare in acqua bollente per 5 minuti. Nel frattempo mondate le cipolle e tagliatele a spicchi. Sciacquate e tagliate a metà i pomodorini.
  2. Versate dell’olio abbondante in una padella ed unite le cipolle. Fatele rosolare per qualche minuto. Unite pomodori e patate, regolate di sale e pepe e profumate con l’origano. Fate cuocere a fiamma vivace mescolando spesso fino a quando saranno completamente cotte.

Variante Patate novelle in padella

Le patate novelle al burro rappresentano una variante da provare: si abbinano praticamente a qualsiasi secondo piatto.