Patatine fatte in casa

11 Giugno 2020

Ingredienti per 4 persone

La ricetta delle patatine fatte in casa croccanti permette di preparare, con le proprie mani, uno di quei cibi che associamo ai fast food ma che, per le grosse quantità di sale e di additivi, non sempre è un bene mangiare. Farle in casa, fritte o al forno, ci consente di ottenere un risultato sicuramente più sano e meno nocivo per la nostra salute. Forse non tutti lo sanno, ma ottenere delle patatine fritte proprio come quelle della busta è facilissimo, basta solo un pizzico di pazienza da dedicare al taglio degli ortaggi, le cui fette dovranno risultare sottilissime. Questo il segreto: ecco come fare.

Preparazione Patatine fatte in casa

  1. Lavate bene le patate (se necessario spazzolatele prima) quindi affettatele a fette sottilissime ricorrendo ad una mandolina.
  2. Disponete le fette, man mano, su carta assorbente da cucina per asciugarle. Tagliate tutte le patate, versate abbondante olio in una padella.
  3. Accendete la fiamma ed una volta che l’olio sarà ben caldo, immergetevi le fette di patate, poche per volta.
  4. Attendete che siano perfettamente dorate e croccanti, quindi scolatele su un piatto rivestito di carta assorbente.
  5. Una volta pronte, spolveratele con sale e pepe e gustate appena tiepide.

Variante Patatine fatte in casa

Provate le patatine fatte in casa al formaggio: una volta cotte, spargete sopra del formaggio filante a pezzetti e passate un minuto in microonde.

I Video di Agrodolce: Blondies