Home Ricette Preparazioni di base Paté di carne, tutto da spalmare

Paté di carne, tutto da spalmare

Il paté di carne è una crema sfiziosa con cui realizzare golosi antipasti e finger food: perfetta su crostoni e tramezzini o per piatti più elaborati.

di Alessia Dalla Massara

Il patè di carne è una ricetta molto versatile e davvero facile da realizzare, ideale da servire in accompagnamento a bruschette, crostini, tramezzini e focacce. Una salsa dalla consistenza soffice e cremosa da realizzare in casa scegliendo il tipo di carne che più preferite. Potete decidere se preparare il vostro patè con un solo tipo o optare per un mix di carni di origine diversa, ma qualsiasi sia la vostra scelta il consiglio è sempre quello di utilizzare carni morbide e dal sapore delicato. Se volete ottenere un risultato ancora più gradevole e piacevole vi consigliamo di marinare la carne e lasciarla riposare in frigorifero almeno 12 ore prima della realizzazione della ricetta vera e propria. Una preparazione che si presta ad essere servita in diverse occasioni: che sia per un pic-nic all’aria aperta, un pranzo raffinato o uno stuzzicante happy-hour, il patè di carne rimane la scelta ideale. Se preferite una variante con il pesce, vi consigliamo di provare il patè di tonno.

Ingredienti per 6 persone

  • Preparazione 40 min
  • Tempo di riposo 720 min
  • Calorie 300 cal x 100g
  • Difficoltà bassa

Preparazione Paté di carne

  1. Preparate la marinatura per la carne unendo in una terrina il vino, l'alloro, i chiodi di garofano e la cannella. Massaggiate delicatamente la superficie della carne e lasciatela riposare in frigorifero per circa 12 ore.

  2. Il giorno dopo sgocciolatela e fatela rosolare in una casseruola con una noce di burro, lo scalogno, la carota e il sedano tagliati a dadini. Dopo circa 10 minuti sfumate con il liquido della marinatura precedentemente filtrato e mescolate di tanto in tanto in modo da far insaporire la carne. Proseguite la cottura fino a quando la carne prende colore e l'interno si ammorbidisce.

  3. Scolate la carne e frullatela con il mixer col restante burro, un filo d’olio, sale e pepe fino ad ottenere una consistenza liscia e cremosa.

Servite il patè caldo accompagnato da crostini di pane o focaccia.

Variante Paté di carne

Potete arricchire il vostro paté con una piacevole nota alcolica aggiungendo 2-3 cucchiai di brandy prima di frullare tutti gli ingredienti.