Penne al pesto di olive: primo piatto vegetariano

18 Aprile 2019
di Community

Ingredienti per 4 persone

Le penne al pesto di olive sono un primo piatto semplice e veloce da preparare, perfetto per commensali vegetariani. Per la preparazione di questa ricetta avrete bisogno di pochi ingredienti, i principali sono le olive taggiasche, i pomodorini, il basilico e le mandorle. Quest’ultime, se lo desiderate, possono essere sostituite da semi di girasole o di sesamo.

Preparazione Penne al pesto di olive

  1. Sbucciate gli spicchi di aglio, tagliateli a metà e metteteli a soffriggere in una padella con un giro di olio. Lavate i pomodorini, privateli del picciolo, tagliateli a spicchi e versateli nella padella con l’aglio. Fate scottare per 5 minuti.
  2. Spolverizzate di sale e pepe, aggiungete le olive denocciolate e lasciate scottare per altri 5 minuti. Trasferite il tutto in una ciotola di vetro. Lavate il basilico e aggiungetelo al composto, quindi frullate il tutto con il minipimer.
  3. Tritate le mandorle, molto finemente, con il trita spezie elettrico. Riversate poi il composto di mandorle nella ciotola con il pesto di olive, ottenuto in precedenza. Mescolate bene.
  4. Mettete una pentola di acqua sulla fiamma e, appena bolle, aggiungete prima il sale grosso e, poi, la pasta. Lasciate cuocere per 10 minuti. Scoliamo le penne al dente, servendovi di un mandolino e riversatele in una ciotola. Aggiungete il pesto di olive e mescolate bene. Decorate ogni portata con un ciuffo di basilico.