Pennette integrali con pomodoro, pecorino e mentuccia: primo piatto vegetariano

20 Giugno 2019

Ingredienti per 4 persone

Le pennette integrali con pomodoro, pecorino e mentuccia sono un primo piatto vegetariano e molto profumato per l’estate. La cottura è molto veloce proprio per esaltare i sapori e i profumi degli ingredienti freschi. I pomodori Marmande sono tra i primi a popolare gli orti estivi e sono perfetti per sughi o anche da consumare in insalata vista la loro consistenza. L’accostamento con la mentuccia e il pecorino, in questo caso romano, rende il piatto un misto di profumi e sapori che rendono un pranzo veloce in famiglia una festa per il palato. La ricetta delle pennette integrali con pomodoro, pecorino e mentuccia è molto simile alla ricetta delle orecchiette alla crudaiola, dalla quale differisce per il formaggio utilizzato e la preparazione più lunga nel secondo caso, ma sono entrambi primi piatti profumati e vegetariani.

Preparazione Pennette integrali con pomodoro, pecorino e mentuccia

  1. Scottate i pomodori in acqua bollente e successivamente spellateli.
  2. Tagliate il pecorino a cubetti e nel frattempo mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
  3. In una padella fate scaldare l’olio e fate rosolare l’aglio. Aggiungete i pomodori tagliati a cubetti e fateli insaporire con il peperoncino, scolate la pasta e aggiungetela al condimento insieme ai cubetti di pecorino e la mentuccia spezzettata. Fate saltare velocemente per amalgamare i sapori.

Impiattate con le scaglie di mandorle e qualche foglia di mentuccia fresca e servite.