Peperonata mediterranea: contorno di stagione

5 Settembre 2021

Ingredienti per 4 persone

Se sei stanco della solita, prova la peperonata mediterranea, un contorno estivo gustoso che profuma d’estate. La peperonata è un popolare piatto italiano: quando arriva l’estate, non ritrovarsela in tavola è praticamente impossibile vista l’abbondanza dei peperoni che, qualsiasi sia la variante, rimangono tra gli ingredienti imprescindibili della pietanza. Perché sì, la ricetta della peperonata varia di regione in regione, alle volte anche di provincia, ma il suo bello è che ci permette di godere appieno del gusto degli ortaggi di stagione. Questa variante mediterranea è arricchita con capperi e basilico (che si possono sposare con olive o menta) e si può gustare sia tiepida che fredda.

Preparazione Peperonata mediterranea

  1. Versate dell’olio di oliva in una casseruola e accendete la fiamma mantenendola medio-bassa.
  2. Aggiungete la cipolla pelata e tagliate finemente ed il basilico, e fate rosolare dolcemente.
  3. Nel frattempo pulite i peperoni e tagliateli a striscioline, aggiungeteli in pentola e completate con i capperi.
  4. Fate insaporire, quindi abbassate la fiamma e fate cuocere per circa 30 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  5. Continuate a cuocere finché i peperoni non saranno molto teneri.
  6. Adesso condite con sale e pepe, aggiungete ancora del basilico fresco e spegnete la fiamma.

Fate riposare una decina di minuti, quindi servite la peperonata da sola o sui crostini di pane.

Variante Peperonata mediterranea

Alla peperonata si possono aggiungere anche i pinoli, perfetti per regalare una nota di croccantezza al tutto.