Peperoni caramellati, contorno versatile

2 Ottobre 2020

Ingredienti per 4 persone

I peperoni caramellati sono un contorno sfizioso da portare in tavola con piatti di carne o pesce, da utilizzare per farcire delle bruschette o da aggiungere in un panino. Si differenziano dai peperoni in agrodolce per l’assenza, in quelli caramellati, dell’aceto il che li rende più facilmente apprezzabili da coloro che non amano i sapori aspri. Come le cipolle caramellate, anche i peperoni sono perfetti in abbinamento a pesci come il tonno o tagliate di carne. Una volta pronti, si possono conservare in frigorifero, ben chiusi in contenitore ermetico, per un paio di giorni.

Preparazione Peperoni caramellati

  1. Lavate i peperoni, tagliateli a metà ed eliminate i semi e i filamenti bianchi interni. Riduceteli a listarelle.
  2. In una padella fate prendere calore all’olio extravergine di oliva, aggiungete i peperoni e fateli saltare aggiungendo un pizzico di sale.
  3. Aggiungete lo zucchero e due cucchiai di acqua, mescolate a fuoco vivace e lasciate cuocere fin quando i peperoni risultano ben cotti e morbidi.

Servite tiepidi.

I Video di Agrodolce: Mozzarella alla pizzaiola