Home Ricette Secondi piatti Pepite di pollo croccanti, per cena

Pepite di pollo croccanti, per cena

Le pepite di pollo croccanti sono degli stuzzichini preparati con il petto di pollo a pezzetti, impanato nelle patatine tritate e cotti in forno.

di Eleonora Tiso

Le pepite di pollo croccanti sono dei bocconcini di carne impanati nelle patatine tritate (quelle in busta) e cotti in forno. Per prepararle servono solo 3 ingredienti: petto di pollo, latte e patatine. Prima di essere impanati, infatti, i pezzi di petto di pollo vengono marinati nel latte affinché risultino teneri e succosi. Non serve aggiungere sale o condimenti perché le patatine in busta contengono già tutto il sapore e i grassi necessari a rendere le pepite di pollo degli stuzzichini irresistibili. Cotte in forno in soli 20 minuti, le pepite di pollo si accompagnano con ketchup, maionese o senape.

Ingredienti per 4 persone

  • 30
  • 244 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Pepite di pollo

  1. Sminuzzate la patatine: versatele in un sacchetto di plastica e pressatele con un mattarello o batticarne. Devono essere tritate grossolanamente.

  2. pepite-pollo_1
  3. Tagliate il petto di pollo in pezzetti di circa 2-3 cm, quindi fateli marinare in una ciotola con il latte per circa 30 minuti.

  4. pepite-pollo_2
  5. Una volta pronti, passateli nelle patatine tritate per impanarli in modo uniforme.

  6. pepite-pollo_3
  7. Posizionate le pepite di pollo su una teglia rivestita di carta da forno e cuocetele a 180°C per circa 20 minuti.

  8. pepite-pollo_4

Servite calde accompagnando con le salse che preferite.

Variante Pepite di pollo

Potete scegliere il gusto di patatine che preferite: quelle classiche sono le più indicate visto che le pepite si accompagnano a salse, ma potreste optare anche per quelle gusto barbecue, cipolla o peperoncino.