Home Ricette Secondi piatti Pesce spada agli agrumi

Pesce spada agli agrumi

Il pesce spada agli agrumi è un piatto raffinato e molto aromatico da preparare per una con gli amici per fare un figurone.

di Anna Moroni

Ingredienti per 4 persone

  • 10
  • 280 cal x 100g
  • media

Preparazione Pesce spada agli agrumi

  1. Preriscaldate il forno a 180°C con funzione statica.

  2. Lavate con cura gli agrumi, pulendo la buccia in modo da eliminare ogni traccia di impurità. Con un coltello molto affilato, tagliate le arance e i limoni a fette dello spessore di circa un centimetro, avendo cura di raccogliere il succo che si formerà.

  3. Lavate il timo. Sbucciate l’aglio e tagliatelo a fettine sottili.

  4. Prendete una pirofila da forno che possa contenere le fette di pesce spada di misura e su un unico strato. Ungete leggermente il fondo con olio extravergine di oliva.

  5. Disponete le fette di arancia e di limone leggermente sovrapposte in modo da ricoprire tutta la base della pirofila. Aggiungete le fettine di aglio e le foglioline di timo.

  6. Adagiate le fette di pesce spada sugli agrumi. Irroratele con il succo raccolto delle arance e dei limoni. Condite con sale e pepe. Fate un nuovo giro di olio extravergine di oliva.

  7. Infornate a 180°C per circa 20 minuti.

Servite immediatamente, assieme alle fette di agrumi che nel frattempo avranno assorbito il profumo del pesce.