Home Ricette Secondi piatti Secondi piatti di pesce Pesce spada al cartoccio con patate

Pesce spada al cartoccio con patate

Il pesce spada al cartoccio è un secondo completo; la cottura al cartoccio consente al pesce di cuocere con il vapore creato all’interno dell’involucro.

di Mauro Padula

Il pesce spada al cartoccio è un secondo piatto estivo molto ricco e completo, tanto da poter essere considerato anche come portata unica. La cottura al forno (ottima alternativa a quella gratinata) attraverso il cartoccio permette di utilizzare pochissimi grassi e consente al pesce e agli altri ingredienti di cuocere per merito del vapore che si crea all’interno dell’involucro: in questo modo il pesce spada al cartoccio risulterà morbido, umido e immerso in un gradevole e profumato sugo di cottura. In questa ricetta sono utilizzati altri ingredienti per accompagnare il pesce spada: le patate, i pomodorini e le code di gambero. Ovviamente è possibile proporre numerose varianti, a cominciare dal pesce che può essere sostituito facilmente con altre specie, come ad esempio orate, spigole, salmone e così via. Infine, è molto importante prestare attenzione al materiale utilizzato per creare il cartoccio: a contatto con gli alimenti dovrà esserci sempre la carta da forno, mentre il foglio di alluminio dovrà restare solo in esterno per sigillare alla perfezione il cartoccio.

Ingredienti per 4 persone

  • 45
  • 150 cal x 100g
  • bassa

Preparazione Pesce spada al cartoccio

  1. Stendete sul piano di lavoro un foglio di alluminio abbastanza grande. Collocatevi sopra un foglio di carta forno e posizionatevi al centro una fetta di pesce spada.

  2. La preparazione del pesce spada al cartoccio
  3. Aggiungete delle fette sottili di cipollotto, 2 pomodorini ridotti a spicchi, mezza patata sbucciata e tagliata a fiammifero, tre code di gambero pulite, una fettina di limone, un filo d’olio, pepe nero macinato, sale e un ciuffo di finocchietto.

  4. La preparazione del pesce spada al cartoccio
  5. Formate il cartoccio ripiegando per prima la carta forno e poi accartocciando il foglio di alluminio per sigillare accuratamente eventuali aperture. Proseguite a formare gli altri cartocci con le rimanenti fette di pesce spada e i restanti ingredienti. Disponete i cartocci su una teglia e cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per 35 minuti.

  6. La preparazione del pesce spada al cartoccio

Servite il pesce spada direttamente nel cartoccio ancora caldo.