Pesto di broccoli e acciughe: per la pasta e le bruschette

9 Febbraio 2021

Ingredienti per 4 persone

Il pesto di broccoli e acciughe è un condimento per la pasta dal sapore deciso, pronto in poco tempo. I broccoli vengono lessati e poi frullati con aglio, pinoli, formaggio grattugiato e acciughe. Si può rendere anche piccante unendo un peperoncino, a seconda dei gusti. Per la scelta delle acciughe preferite quelle sottolio , che risultano più delicate di quelle sotto sale, ma in caso contrario abbiate cura di sciacquarle bene per non rendere il pesto eccessivamente saporito e salato. In questa versione abbiamo utilizzato metà dose di pecorino romano e metà di parmigiano, in modo da ingentilire il sapore finale, ma a seconda dei gusti e della disponibilità potete utilizzare quello che più preferite. Utilizzando solamente pecorino un consiglio è quello di ridurre la dose complessiva. Una volta pronto, il pesto di broccoli e acciughe si può conservare in frigorifero per un paio di giorni o può essere congelato in appositi contenitori.

Preparazione Pesto di broccoli e acciughe

  1. Lavate accuratamente i broccoli e tagliateli in cimette, pulite il gambo e tagliatelo a tocchetti. Portate a bollore abbondante acqua salata e tuffateci i broccoli per farli sbollentare circa 10 minuti, fin quando risultano ben morbidi.
  2. Nel frattempo tostate i pinoli in un padellino rovente per un paio di minuti e tenete da parte.
  3. Quando i broccoli sono cotti scolateli dall’acqua e poneteli nel bicchiere di un mixer, unite i pinoli, l’aglio sbucciato e privato del germoglio interno, i formaggi e i filetti di acciughe scolati dall’olio.
  4. Regolate di sale, unite un filo di olio extravergine di oliva e azionate il mixer fino ad ottenere una crema. Se necessario unite poca acqua di cottura dei broccoli.

Utilizzate il pesto per condire la pasta.