Home Ricette Preparazioni di base Piadina multigrano: per gli sportivi

Piadina multigrano: per gli sportivi

La piadina multigrano è una ricetta fit che gli sportivi adoreranno: ingredienti e procedimento per un risultato eccezionale.

di Roberta Favazzo

La ricetta fit della piadina multigrano è una variante del classico piatto tipico della cucina romagnola. La differenza sta, come è facilmente intuibile, nella scelta dei diversi ingredienti: vengono infatti privilegiate non solo differenti farine, ma anche fonti di grasso diverse dallo strutto o dal burro, per ridurre le calorie e aumentare l’apporto proteico nell’interesse di chi pratica sport o conduce una vita molto attiva.

 

Ingredienti per 4 persone

  • 20
  • 160 cal x 100g
  • molto bassa

Preparazione Piadina multigrano

  1. Mescolate in una ciotola acqua e yogurt greco fino ad ottenere un composto liscio. Unite le farine ed il sale e mescolate ancora.

  2. Ottenuto un impasto sodo, create una palla e fatela riposare coperta per mezz’ora.

  3. Dividete l’impasto in 4 porzioni uguali e stendetele sottilmente con l’aiuto di un mattarello.

  4. Fate cuocere le piadine fit in padella antiaderente calda per circa 2 minuti per lato.

Farcite a piacere e gustate ben calde.

Quante calorie ha una piadina vuota?

Questo dipende dagli ingredienti utilizzati per realizzarla e dal suo peso. Possiamo dire che, in via generale, la versione originale (che prevede la presenza di strutto o burro, o olio) apporta circa 320 calorie (alle quali si devono naturalmente sommare quelle del ripieno). Una piadina fit realizzata con yogurt greco e acqua può contenerne circa 160 per 100 grammi di alimento.

Come piegare la piadina senza romperla?

È molto più semplice di quanto si pensi: per arrotolare la piadina senza romperla eseguite tale operazione quando è ancora tiepida. Se invece è fredda o l’avete cotta con molto anticipo, vi conviene farla scaldare qualche secondo, non più di un minuto per non farla seccare. Fatto questo potrete farcirla ed arrotolarla senza problemi ottenendo una perfetta piadina arrotolata da addentare immediatamente.

Variante Piadina multigrano

Per una variante potete sostituire le farine: ad esempio, potete utilizzare quella integrale o la farina di avena. Se vi piacciono le piadine ecco tutte le ricette: