Home Ricette Dolci Pink Lady Meringue

Pink Lady Meringue

Il cremor tartaro viene utilizzato come sostituto del lievito chimico per la preparazione di dolci: ecco come usarlo nella Pink Lady Meringue.

Ingredienti per 6 persone

  • 20
  • 420 cal x 100g
  • bassa
di Palma D'onofrio

Preparazione Pink Lady Meringue

  1. Versate in una ciotola di metallo gli albumi (tenuti a temperatura ambiente per circa 30 minuti), con lo zucchero, alcune gocce di colorante rosso e il cremor tartaro.

  2. Montateper circa 10 minuti a velocità crescente, fino a quando il composto non sarà gonfio, sodo, lucido e compatto (se sollevate le fruste, dovrà crearsi il cosiddetto becco di uccello).

  3. Aggiungete la farina di mandorle, mescolando delicatamente dall’alto in basso per non smontare il composto.

  4. Foderate una teglia con carta da forno e versate il composto, livellandolo con una spatola, a uno spessore di circa tre-quattro cm. Infornate in forno preriscaldato a 240°C e spegnete.

  5. Tenete la meringa in forno per tutta la notte (otto ore circa). Sarà perfetta quando diventerà croccante fuori e morbida all’interno.

Spolverizzate con zucchero a velo e decorate con rose eduli prima di servire.