Pizza burger: un peccato di gola

27 Agosto 2020

Ingredienti per 4 persone

Il pizza burger è un mix delle due ricette per veri golosi. Consiste in un hamburger contenuto da pasta di pizza invece che da un semplice bun. La realizzazione è semplice, potete utilizzare pasta per pizza già pronta o prepararla voi, formare gli hamburger e comporre il fagottino. L’interno del pizza burger può contenere gli ingredienti che più vi piacciono, dalle verdure grigliate alla pancetta o le salse. Fate attenzione alla cottura della carne: non formate burger eccessivamente grossi per non rischiare che rimangano crudi. Anche per la salsa di pomodoro bisogna avere qualche accortezza: intanto potete insaporirla come più vi piace, se la mettete a crudo dentro il panino però non esagerate con le dosi perchè potrebbe rimanere cruda; per essere sicuri potete cuocerla leggermente prima di utilizzarla nel pizza burger. Servite con insalata e pomodori freschi che richiamano il tipico hamburger e la vostra serata tra amici sarà perfetta.

Preparazione Pizza burger

  1. Preparate gli hamburger mettendo il macinato in una terrina insieme a sale e pepe, amalgamate con le mani e formate le palline.
  2. In una terrina versate la salsa di pomodoro, salate e aggiungete l’origano e un filo di olio extravergine di oliva.
  3. Stendete la pasta per pizza e dividetela in 4 parti, formate dei dischi che siano almeno il doppio rispetto all’hamburger.
  4. Disponete un cucchiaio di salsa sulla pasta della pizza, adagiateci sopra un hamburger e una fetta di provola, ancora poca salsa di pomodoro e richiudete la pasta come fosse un calzone. Terminate con un cucchiaio di salsa e un po’ di formaggio grattugiato in superficie.
  5. Componete tutti gli hamburger e infornate in una teglia ricoperta da carta forno a 200° C per almeno 20 minuti.

Controllate la base del pizza burger per verificare la cottura e quando è ben dorato servite.

I Video di Agrodolce: Hamburger di riso