Home Ricette Primi piatti Pizza con frutti di mare al bimby

Pizza con frutti di mare al bimby

Preparate con il vostro bimby questa gustosa Pizza con frutti di mare, un piatto capace di soddisfare ogni tipo di ospite.

di community di Agrodolce

Ingredienti per 1 persona

  • 40
  • 620 cal x 100g
  • media

Preparazione Pizza con frutti di mare al bimby

  1. Per l’impasto: mettete nel boccale l’acqua, il lievito, un cucchiaino raso di zucchero, 20 g di olio e lavorate 2 minuti 37°C Vel 2.

  2. Aggiungete la farina, un cucchiaino raso di sale e impastate 3 minuti Vel Spiga. Se l’impasto è duro, aggiungete un altro po’ di acqua e impastate 1 minuti Vel Spiga.

  3. Togliete l’impasto dal boccale e trasferitelo in un contenitore, coprite e mettetelo in un luogo caldo a lievitare fino al raddoppio (circa un’ora e mezza).

  4. Una volta lievitato, prendete l’impasto e stendetelo con un mattarello sul piano di lavoro infarinato. Mettetelo in una teglia per pizza ricoperta di carta forno, coprite e fate lievitare ancora per un’ora.

  5. Per condire: mettete nel boccale il grana ridotto a pezzettini e grattugiate
    10 secondi Vel 10. Toglietelo dal boccale e mettete da parte.

  6. Pulite i pomodori, tagliateli a metà, privateli dei semi e dell’acqua di vegetazione, tagliateli a cubetti e metteteli da parte in una ciotola, tagliate la cipolla ad anelli e mettetela da parte, tagliate a cubetti i surimi e mettete anche questi da parte.

  7. Trascorso il tempo di riposo della pizza, cospargetela con il grana messo da parte, aggiungete le olive, gli aghi di rosmarino e cuocete in forno già  caldo a 180°C per 10-15 minuti.

  8. Passato questo tempo, togliete la pizza dal forno e aggiungete le code di gambero, le vongole e i pezzi di surimi. Cuocete nuovamente in forno a 200°C per 5 minuti o fino a doratura.

  9. Una volta cotta, mettete sulla pizza i cubetti di pomodoro e gli anelli di cipolla, cospargete con abbondante origano, un poco di sale e versate a giro un filo di olio. Tagliate a fette e servite calda.