Pizza marinara, semplice e gustosa

29 Marzo 2019
di Gabriele Bonci

Ingredienti per 5 persone

La pizza marinara è molto semplice da preparare e perfetta anche per commensali vegetariani. La Marinara prende il nome dall’abitudine che avevano i pescatori e i marinai di pranzare con pane o pizze condite con ingredienti semplici e di lunga conservazione, come pomodoro, aglio e origano. La sua semplicità obbliga a scegliere esclusivamente ingredienti di massima qualità, come ad esempio i pomodori San Marzano Dop, veri protagonisti di questa pizza semplice nella preparazione ma molto gustosa.

Preparazione Pizza marinara, semplice e gustosa

  1. Versate l’acqua in una bacinella e scioglieteci i due lieviti. Versate la farina, poco per volta, mescolando con cura. Quando avrete inserito tutta la farina, continuate a lavorare l’impasto energicamente, fino a quando sentite che inizia a staccarsi dalla superficie della ciotola. Aggiungete il sale, estraete l’impasto dalla ciotola e lavoratelo su un piano pulito e ben stabile. Quando l’impasto è perfettamente liscio e omogeneo, interrompete la lavorazione. Versate un filo d’olio sul fondo di un recipiente pulito e adagiateci il panetto. Stendete un velo d’olio su un foglio di pellicola e utilizzate questo foglio per coprire l’impasto. Lasciate lievitare 8 ore, quindi ricavate tanti panetti da circa 240 g l’uno. Stendete il panetto e allargatelo, prima facendo leva con i polpastrelli, poi con i palmi delle mani. Lasciate il cornicione un po’ più alto.
  2. Versate il pomodoro e distribuitelo regolarmente, fino a coprire l’intera superficie della pizza.
  3. Aggiungete qualche foglia di basilico, lo spicchio d’aglio a pezzi e un filo d’olio d’oliva a giro.
  4. Completate con una spruzzata abbondante di origano e infornate in forno già caldo a 230°C, per circa 7 minuti.