Pizza rossa con funghi champignon

6 Novembre 2019
di Stefano Callegari

Ingredienti

Preparazione Pizza rossa con funghi champignon

  1. Versate l’acqua in una ciotola e sciogliete dentro il lievito di birra e il lievito madre. Versate anche metà farina e mescolate con cura. Un po’ alla volta, aggiungete tutta la farina,  impastando costantemente. Aggiungete anche il sale e, a filo, 30 g di olio. Lavorate l’impasto energicamente, fino a quando non comincia a staccarsi dalle pareti della ciotola: a quel punto, trasferitelo sul piano e alternate una impostazione manuale a dei forti colpi, esercitati facendo sbattere l’intero impasto sul piano. Quando l’impasto si presenta liscio e omogeneo, potete metterlo a lievitare: riponetelo in una ciotola, coperta con un piatto o con della pellicola e lasciatelo riposare per 30 ore a 12°C, oppure nella parte bassa del frigo per 36 ore.
  2. Stendete un panetto di circa 240 g, lasciando il bordo un po’ spesso per favorire la formazione del cornicione.
  3. Versate un velo di pomodoro e, a seguire, il fior di latte tagliato a pezzetti, su tutto il disco, eccezion fatta per il cornicione.
  4. Aggiungete i funghi, tagliati a fettine, in un solo strato, per evitare che rilascino troppa acqua. Infornate, alla massima temperatura, per circa 10 minuti, controllando la cottura, senza aprire lo sportello del forno.