Home Ricette Antipasti Antipasti freddi Pizza Rustica con salame

Pizza Rustica con salame

La pizza rustica è una torta salata farcita con salame spagnolo al pepe e carciofi: portatela in ufficio per il pranzo o ad un pic nic con gli amici.

Ingredienti per 6 persone

  • 80
  • 375 cal x 100g
  • bassa
di Annamaria Fedele

La pizza rustica che proponiamo in questa occasione è una torta salata farcita con salame e carciofi. Piatto semplice da preparare, la pizza rustica è un pasto unico: potete portarla in ufficio per la pausa pranzo oppure ad un pic nic con gli amici. Se tagliata a tocchetti potete servirla come finger food per l’aperitivo. La base della nostra pizza rustica è di pasta sfoglia: potete prepararla a mano seguendo la nostra ricetta, in alternativa potete servirvi dei rotoli di pasta sfoglia confezionati. Per la farcia abbiamo utilizzato carciofi freschi e salame spagnolo al pepe. I carciofi vanno cotti prima di trasferirli sulla base di sfoglia: pulite i carciofi con cura e immergeteli in una ciotola con acqua e succo di limone: in questo modo le foglie tenderanno a schiarirsi leggermente, evitando l’ossidazione che nei carciofi insorge rapidamente. Dopo averli sciacquati e asciugati, tagliate i carciofi a spicchi e stufateli con scalogno e brodo vegetale. Il salame spagnolo al pepe si presenta in una grande forma dal diametro di circa 7 cm, la superficie esterna è interamente ricoperta di pepe nero macinato. Ha un particolare aroma speziato e la carne è tendenzialmente dolce.

Preparazione Pizza Rustica

  1. Pulite i carciofi: tagliate le punte, rimuovete le foglie più esterne e tornite il gambo. Immergeteli in acqua acidulata al limone per qualche minuto. Sciacquateli, asciugateli, tagliateli a metà eliminando le barbe interne e, infine, tagliateli a spicchi. In una padella scaldate un filo d'olio con lo scalogno tritato finemente, unite i carciofi. Dopo 2 - 3 minuti versate il brodo sui carciofi, coprite con il coperchio, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 15 minuti. Spegnete il fuoco, regolate di sale e di pepe e unite qualche foglia di timo fresco.

  2. Rivestite uno stampo di 24 cm di diametro con carta da forno. Stendete la pasta sfoglia, con metà della sfoglia rivestite il fondo dello stampo, versate i carciofi sulla sfoglia, disponete le fette di salame sopra i carciofi e coprite con la pasta sfoglia rimasta. Spennellate la superficie con dell'uovo sbattuto e infornate a 200°C per 20 minuti.

Inviate le vostre ricette a: redazione@agrodolce.it