Pizza con zucchine, melanzane e feta al bimby

24 Aprile 2015
di Community

Ingredienti per 2 persone

Preparazione Pizza con zucchine, melanzane e feta al bimby

  1. Per l’impasto: mettete all’interno del boccale l’acqua, il lievito sbriciolato con le mani, lo zucchero, 40 g di olio e lavorate 2 minuti 37°C Vel 2.
  2. Aggiungete nel boccale del Bimby le due farine, il sale e impastate 2 minuti Vel Spiga.
  3. Mettete l’impasto al caldo in un contenitore coperto e fate lievitare fino al raddoppio (circa due ore).
  4. Per il condimento: ponete nei vassoi del Varoma le zucchine a pezzetti e la melanzana a tocchetti e cospargete con un po’ di sale, dopodiché versate l’acqua calda nel boccale del Bimby e chiudete il coperchio.
  5. Posizionate il Varoma con dentro le verdure e cuocete 15 minuti Temp. Varoma Vel 2, poi tenete da parte e lasciate raffreddare.
  6. Mettete in una ciotola i pomodorini tagliati a pezzetti, il basilico spezzettato, le fettine di cipolla e l’olio extravergine e un pizzico di sale.
  7. Amalgamate il condimento e fatelo riposare in frigorifero fino al momento in cui ci servirà, mescolando di tanto in tanto.
  8. Dividete in due parti l’impasto e stendetelo con il mattarello su un piano di lavoro infarinato. Trasferite le basi delle pizze nelle teglie rivestite di carta forno, oliatele in superficie e cuocete in forno già  caldo a 200°C fino a leggera doratura, per circa 10-15 minuti
  9. Distribuite sulle pizze i pomodorini conditi e le verdure, preparati ai passi precedenti. Cospargete con la feta a pezzettoni e cuocete di nuovo in forno caldo a 200°C per 5 minuti.