Pizzette con melanzane, tonno e capperi

29 Marzo 2020
di Gabriele Bonci

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Pizzette con melanzane, tonno e capperi

  1. In una ciotola, mescolate farina e lievito, quindi incorporate lentamente l’acqua. Aggiungete 18  g di sale e, poco per volta, aggiungete anche 70 g di olio (o lo strutto) e il miele. Impastate con cura, fino a ottenere una massa molto liscia. Riponete in frigo e lasciate riposare per 16 ore. Prima di utilizzarlo, lasciatelo rinvenire per un’ora, a temperatura ambiente.
  2. Date una forma a filoncino all’impasto, quindi, strozzandone una estremità, ricavate 12 palline da circa 50 g l’una. Posizionatele su una teglia ben oliata, lasciatele riposare 25 minuti, quindi fate pressione per ottenere dei dischi spessi 3-4 mm.
  3. Condite la salsa di pomodoro con olio e sale, quindi versatene un cucchiaio su ogni pizzetta. Lasciate riposare 30 minuti, quindi infornate a 240°C per 18 minuti.
  4. Nel frattempo, cuocete le melanzane al cartoccio a fiamma viva, chiudendole nella carta argentata con origano e rosmarino. Quando sono morbide, estraetene la polpa.
  5. Sfornate le pizzette e conditele con la polpa di melanzane, il tonno, qualche cappero  opportunamente dissalato e un po’ di finocchietto fresco.