Pizzicotti all’arrabbiata, primo piatto piccante

5 Novembre 2020
di Anna Moroni

Ingredienti per 6 persone

Preparazione Pizzicotti all'arrabbiata

  1. Preparate l’impasto base dei pizzicotti. In una ciotola, disponete a cerchio la farina, aggiungete un pizzico di sale, due cucchiai di olio extravergine e il lievito appena sciolto in acqua tiepida.
  2. Impastate con le mani, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Copritelo con un canovaccio pulito e lasciatelo lievitare, in un luogo riparato, per almeno tre ore. Il consiglio è di prepararlo al mattino così sarà pronto per il pranzo.
  3. Per la salsa, in una padella larga, mettete l’aglio, l’olio e il peperoncino tagliato a pezzettini. Fate insaporire per un po’ e poi accendete il fuoco. Lasciate cuocere per qualche minuto.
  4. Regolate di sale. Aggiungete le olive e i pezzettoni di pomodoro. A fine cottura, spolverizzate con il prezzemolo tritato finemente. Il sugo è pronto!
  5. Nel frattempo, in una pentola capiente, scaldate l’acqua con il sale. Prendete in mano una palla di pasta lievitata e, con dei veri e propri pizzichi, strappatela in modo da ricavarne degli gnocchi che adagerete su un tagliere infarinato.
  6. Appena l’acqua raggiunge il bollore, versateci dentro i pizzicotti. Quando salgono a galla, scolateli e saltateli a fuoco vivo nella salsa precedentemente preparata.

Variante Pizzicotti all'arrabbiata

Cospargete di prezzemolo e serviteli fumanti.

I Video di Agrodolce: Pomodori ripieni